Dalla crisi tipica ex CCII alla resilienza della twilight zone