Dante e la tradizione delle visioni medievali