L'articolo riflette sul carattere collettivo e relazionale dell'identità su cui si fonda il Movimento 5 Stelle (M5S). Identità e partecipazione vengono esaminati in relazione al potere reticolare e alla ritualità 2.0 che tale soggetto politico pratica. L'attenzione si sofferma sulla tematizzazione dell'idea di rete come spazio in cui e spazio da cui muoversi e partecipare, luogo iniziatico dell'identità collettiva politica: una rete che costituisce un momento imprescindibile per chi vuole esperire le nuove identità politiche che si sviluppano su diversi ordini relazionali e rappresentativi.

Movimento 5 stelle. Identità, poteri, corpi

Gianluca Maestri
2014

Abstract

L'articolo riflette sul carattere collettivo e relazionale dell'identità su cui si fonda il Movimento 5 Stelle (M5S). Identità e partecipazione vengono esaminati in relazione al potere reticolare e alla ritualità 2.0 che tale soggetto politico pratica. L'attenzione si sofferma sulla tematizzazione dell'idea di rete come spazio in cui e spazio da cui muoversi e partecipare, luogo iniziatico dell'identità collettiva politica: una rete che costituisce un momento imprescindibile per chi vuole esperire le nuove identità politiche che si sviluppano su diversi ordini relazionali e rappresentativi.
2014
Gianluca Maestri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/676542
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact