Il saggio presenta una riflessione sul crimine di tortura volta a mostrare la sua incompatibilità con la democrazia. La violazione della dignità umana che la tortura rappresenta entra in contraddizione con i principi fondamentali dell'ideale democratico della giustizia.

Diritto o violenza. L’impossibile legalizzazione della tortura / Marina Lalatta Costerbosa. - In: STUDI SULLA QUESTIONE CRIMINALE. - ISSN 1828-4973. - STAMPA. - XIII:2(2018), pp. 19-33. [10.7383/90996]

Diritto o violenza. L’impossibile legalizzazione della tortura

Marina Lalatta Costerbosa
2018

Abstract

Il saggio presenta una riflessione sul crimine di tortura volta a mostrare la sua incompatibilità con la democrazia. La violazione della dignità umana che la tortura rappresenta entra in contraddizione con i principi fondamentali dell'ideale democratico della giustizia.
2018
Diritto o violenza. L’impossibile legalizzazione della tortura / Marina Lalatta Costerbosa. - In: STUDI SULLA QUESTIONE CRIMINALE. - ISSN 1828-4973. - STAMPA. - XIII:2(2018), pp. 19-33. [10.7383/90996]
Marina Lalatta Costerbosa
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/672127
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact