Il saggio rende conto degli approfondimenti che si sono resi necessari durante la traduzione del capitolo "Tradurre la Bibbia: traduzione biblica e questioni di genere", che lo precede nel volume. La prima riflessione è sulla diversa rilevanza della traduzione biblica nei rispettivi panorami femministi italiano e anglosassone; in quest'ultimo, le prime revisioni in chiave suffragista del testo biblico risalgono alla seconda metà del 1800. È in questo contesto, che ha ormai metabolizzato alcune scelte traduttive (come la famosa 'costola d'Adamo') come profondamente influenzate da un'ottica patriarcale, che Korsak può paradossalmente rivendicare una traduzione non politica, ma solo filologica, per il suo testo della Genesi. Cionondimento, la sua versione, che intende essere più vicina alla lettera dell'originale ebraico rispetto alle traduzioni inglesi più usate, ha una portata ideologica dirompente. Il saggio si chiude con alcune precisazioni metatraduttive, sulle traslitterazioni dall’ebraico e sul raffronto delle varie versioni della Genesi, in cui alle versioni inglesi sono state giustapposte le rispettive traduzioni italiane, il più possibile letterali.

Tradurre Mary Phil Korsak / Ira Torresi. - STAMPA. - (2018), pp. 370-374.

Tradurre Mary Phil Korsak

Ira Torresi
2018

Abstract

Il saggio rende conto degli approfondimenti che si sono resi necessari durante la traduzione del capitolo "Tradurre la Bibbia: traduzione biblica e questioni di genere", che lo precede nel volume. La prima riflessione è sulla diversa rilevanza della traduzione biblica nei rispettivi panorami femministi italiano e anglosassone; in quest'ultimo, le prime revisioni in chiave suffragista del testo biblico risalgono alla seconda metà del 1800. È in questo contesto, che ha ormai metabolizzato alcune scelte traduttive (come la famosa 'costola d'Adamo') come profondamente influenzate da un'ottica patriarcale, che Korsak può paradossalmente rivendicare una traduzione non politica, ma solo filologica, per il suo testo della Genesi. Cionondimento, la sua versione, che intende essere più vicina alla lettera dell'originale ebraico rispetto alle traduzioni inglesi più usate, ha una portata ideologica dirompente. Il saggio si chiude con alcune precisazioni metatraduttive, sulle traslitterazioni dall’ebraico e sul raffronto delle varie versioni della Genesi, in cui alle versioni inglesi sono state giustapposte le rispettive traduzioni italiane, il più possibile letterali.
2018
Donne in traduzione
370
374
Tradurre Mary Phil Korsak / Ira Torresi. - STAMPA. - (2018), pp. 370-374.
Ira Torresi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/669613
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact