“Streamer” is a research project funded in cooperation with the EU that aims to reduce the energy consumption and carbon dioxide emissions of the large healthcare districts by 50%; the project includes the construction or refurbishment of buildings within these districts. The success of the project relies on advanced planning instru- ments able to direct the choices of the decision makers and management of the large hospital groups towards energy efficiency. These instruments examine and optimise the integument and the organization of the buildings, the medical systems and equipment and the infrastructure network system across the entire healthcare district and its surroundings. AOU Careggi has made the strategic decision to involve the University of Florence as third party in the project, providing access, for research purposes, to an advanced computerised and geographi- cally referenced system. The objective is to implement the results of the “Streamer” project in this system and use it to support all decision stages involving its buildings, with the aim of reducing energy consumption and promoting efficient functionality.

Streamer” è un progetto di ricerca cofinanziato dall’UE il cui fine ultimo è la riduzione del 50% del consumo energetico e delle emissioni di anidride carbonica dei grandi distretti sanitari, di cui si prevedano interventi di nuova costruzione o di ristrutturazione di edifici in essi inseriti. Il conseguimento di questo risultato passa attraverso l’ideazione di strumenti progettuali avanzati in grado di indirizzare le scelte di coloro che si occupano del progetto e della gestione dei grandi complessi ospedalieri verso l’efficienza energetica. Tali strumenti indagano e ottimizzano l’involucro e l’organizzazione degli edifici, il sistema degli impianti e delle apparecchiature medicali e, infine, il sistema di infrastrutture a rete dell’intero distretto sanitario e del suo intorno. L’AOU Careggi ha strategicamente deciso di avvalersi dell’Università di Firenze come terza parte, utilizzando, ai fini della ricerca, un avanzato sistema informatizzato e georeferenziato. L’obiettivo dell’Azienda è di implementare questo sistema con i risultati della ricerca “Streamer” per utilizzarlo quale supporto in tutte le fasi decisionali riguardanti il proprio patrimonio immobiliare in un’ottica di contenimento energetico e di efficienza funzionale.

AOU di Careggi: il progetto "Streamer" per l'efficienza energetica

Turillazzi B
2016

Abstract

Streamer” è un progetto di ricerca cofinanziato dall’UE il cui fine ultimo è la riduzione del 50% del consumo energetico e delle emissioni di anidride carbonica dei grandi distretti sanitari, di cui si prevedano interventi di nuova costruzione o di ristrutturazione di edifici in essi inseriti. Il conseguimento di questo risultato passa attraverso l’ideazione di strumenti progettuali avanzati in grado di indirizzare le scelte di coloro che si occupano del progetto e della gestione dei grandi complessi ospedalieri verso l’efficienza energetica. Tali strumenti indagano e ottimizzano l’involucro e l’organizzazione degli edifici, il sistema degli impianti e delle apparecchiature medicali e, infine, il sistema di infrastrutture a rete dell’intero distretto sanitario e del suo intorno. L’AOU Careggi ha strategicamente deciso di avvalersi dell’Università di Firenze come terza parte, utilizzando, ai fini della ricerca, un avanzato sistema informatizzato e georeferenziato. L’obiettivo dell’Azienda è di implementare questo sistema con i risultati della ricerca “Streamer” per utilizzarlo quale supporto in tutte le fasi decisionali riguardanti il proprio patrimonio immobiliare in un’ottica di contenimento energetico e di efficienza funzionale.
Marzi L; Terzaghi F; Turillazzi B;
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Turillazzi FM Streamer 2016 DEF.pdf

accesso riservato

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per accesso riservato
Dimensione 975.32 kB
Formato Adobe PDF
975.32 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Contatta l'autore

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/658929
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact