Nel laboratorio segreto di Buzzati: “Un amore” in terza pagina