Il magma e la zampogna: verità e finzione nella poesia bucolica petrarchesca