Attività steroidogenica e sensibilità alle PGF2a del corpo luteo nella cavalla