Verso un’elezione eccezionale? Un primo bilancio delle primarie americane