In margine al Convegno Internazionale La "mirabile" natura. Magia e scienza in Giovan Battista Della Porta (1615-2015), organizzato dall'Istituto nazionale di studi sul Rinascimento meridionale di Napoli, il saggio descrive il pensiero naturalistico dellaportiano, soffermandosi sulla relazione tra il filosofo napoletano e l'Accademia dei Lincei, guidata dal principe Federico Cesi.

Giovan Battista Della Porta «avventuriero nella scienza»

Vaccaro Luca
2014

Abstract

In margine al Convegno Internazionale La "mirabile" natura. Magia e scienza in Giovan Battista Della Porta (1615-2015), organizzato dall'Istituto nazionale di studi sul Rinascimento meridionale di Napoli, il saggio descrive il pensiero naturalistico dellaportiano, soffermandosi sulla relazione tra il filosofo napoletano e l'Accademia dei Lincei, guidata dal principe Federico Cesi.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/631116
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact