Si tratta della recensione di un libro. La mia attività di progettista è rivolta anche al campo del restauro e della sostenibilità ambientale dell'energia, per cui il libro di Lorenzo Jurina Vivere il monumento. Conservazione e novità, edito da Spirali, ha suscitato in me particolare interesse. Per quanto riguarda la sua opera professionale penso che il concetto ormai classico "Less is more" sia, in termini assolutamente positivi, perfettamente applicabile all'approccio progettuale di Jurina.

Quando il meno è più / ALESSANDRO MARATA. - In: LA CITTÀ DEL SECONDO RINASCIMENTO. - STAMPA. - 26:(2007), pp. 32-33.

Quando il meno è più

ALESSANDRO MARATA
2007

Abstract

Si tratta della recensione di un libro. La mia attività di progettista è rivolta anche al campo del restauro e della sostenibilità ambientale dell'energia, per cui il libro di Lorenzo Jurina Vivere il monumento. Conservazione e novità, edito da Spirali, ha suscitato in me particolare interesse. Per quanto riguarda la sua opera professionale penso che il concetto ormai classico "Less is more" sia, in termini assolutamente positivi, perfettamente applicabile all'approccio progettuale di Jurina.
2007
Quando il meno è più / ALESSANDRO MARATA. - In: LA CITTÀ DEL SECONDO RINASCIMENTO. - STAMPA. - 26:(2007), pp. 32-33.
ALESSANDRO MARATA
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/630439
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact