«Ut Picus noster late disseruit...». Scambi di codici e di idee tra la ‘Fenice degli ingegni’ e il ‘Carmelita’