Difesa biologica contro PSA: potenzialità del Bacillus amyloliquefaciens.