Conversazione con Alin Roger, maestro di filosofia e letteratura