Il Parco della Via Appia, da Roma ai Colli ALbani, fu un intervento ancor oggi esemplare di valorizzazione della strada, voluto dai Papi e condotto tra la fine del Settecento e la metà dell'Ottocento. Si esaminano i precedenti morali e storici dell'intervento, i criteri seguiti e le loro modalità.

Il Parco della Via Appia creato dai Papi nell'Ottocento. SIgnificato ed erdedità della voce del passato

QUILICI, LORENZO
2008

Abstract

Il Parco della Via Appia, da Roma ai Colli ALbani, fu un intervento ancor oggi esemplare di valorizzazione della strada, voluto dai Papi e condotto tra la fine del Settecento e la metà dell'Ottocento. Si esaminano i precedenti morali e storici dell'intervento, i criteri seguiti e le loro modalità.
Tra Alba Longa e Roma. Studi sul terriotrio di Ciampino
5
23
Quilici L.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/61493
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact