L’articolo prende in esame i problemi connessi alla trasmissione dei detti attribuiti a Abū Yazīd (Bāyazīd) al-Bisṭāmī, un santo sufi del IX secolo, che in tempi recenti sono stati riproposti in edizione critica dallo studioso arabo Badawī e studiati dall’iraniano Kadkani. In particolare l’autrice si sofferma sul racconto della personale ascensione celeste (mi ‘rāj) di Bisṭāmī che sembra avere seguito autonome vie di trasmissione ed è stato edito, nella sua versione araba, da Reynold A. Nicholson. L’autrice fornisce una traduzione italiana integrale di tale mi ‘rāj , che pare essere la prima documentata espressione di una “imitazione” dell’ascensione celeste del profeta Maometto, e poi lo analizza e confronta con una diversa versione, persiana, tramandata attraverso il Tadhkirat al-Awliyā’ (Memoriale dei Santi) del celebre poeta e agiografo sufi Farīd al-Dīn ‘Aṭṭār (m. 1220 ca.).

Il mi‘rāj del mistico iranico Abū Yazīd Bisṭāmī nelle redazioni di al-‘Ārif e di Farīd al-Dīn ‘Aṭṭār / Norozi, Nahid. - STAMPA. - (2017), pp. 97-119.

Il mi‘rāj del mistico iranico Abū Yazīd Bisṭāmī nelle redazioni di al-‘Ārif e di Farīd al-Dīn ‘Aṭṭār

NOROZI, NAHID
2017

Abstract

L’articolo prende in esame i problemi connessi alla trasmissione dei detti attribuiti a Abū Yazīd (Bāyazīd) al-Bisṭāmī, un santo sufi del IX secolo, che in tempi recenti sono stati riproposti in edizione critica dallo studioso arabo Badawī e studiati dall’iraniano Kadkani. In particolare l’autrice si sofferma sul racconto della personale ascensione celeste (mi ‘rāj) di Bisṭāmī che sembra avere seguito autonome vie di trasmissione ed è stato edito, nella sua versione araba, da Reynold A. Nicholson. L’autrice fornisce una traduzione italiana integrale di tale mi ‘rāj , che pare essere la prima documentata espressione di una “imitazione” dell’ascensione celeste del profeta Maometto, e poi lo analizza e confronta con una diversa versione, persiana, tramandata attraverso il Tadhkirat al-Awliyā’ (Memoriale dei Santi) del celebre poeta e agiografo sufi Farīd al-Dīn ‘Aṭṭār (m. 1220 ca.).
2017
Sguardi su Dante da Oriente
97
119
Il mi‘rāj del mistico iranico Abū Yazīd Bisṭāmī nelle redazioni di al-‘Ārif e di Farīd al-Dīn ‘Aṭṭār / Norozi, Nahid. - STAMPA. - (2017), pp. 97-119.
Norozi, Nahid
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/610135
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact