Il D.Lgs. 19 agosto 2016, n. 175 recante “Il testo unico in materia di società a partecipazione pubblica” pone, in capo alle pubbliche amministrazioni, obblighi di ricognizione sull’assetto complessivo delle società da esse partecipate mediante, in particolare, l’adozione di piani di razionalizzazione che hanno lo scopo di verificare la sussistenza dei presupposti e delle condizioni che giustificano il mantenimento delle partecipazioni pubbliche.

La razionalizzazione delle società a partecipazione pubblica / Calcagnile, Massimo. - In: GIORNALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO. - ISSN 1591-559X. - STAMPA. - 4(2017), pp. 441-451.

La razionalizzazione delle società a partecipazione pubblica

CALCAGNILE, MASSIMO
2017

Abstract

Il D.Lgs. 19 agosto 2016, n. 175 recante “Il testo unico in materia di società a partecipazione pubblica” pone, in capo alle pubbliche amministrazioni, obblighi di ricognizione sull’assetto complessivo delle società da esse partecipate mediante, in particolare, l’adozione di piani di razionalizzazione che hanno lo scopo di verificare la sussistenza dei presupposti e delle condizioni che giustificano il mantenimento delle partecipazioni pubbliche.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/610000
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact