Dialettica e filologia. Un profilo di Ezio Raimondi