Studio sul Kogistan: la lingua