I "diavoletti" soffrono il freddo