Il saggio affronta, anche alla luce della giurisprudenza convenzionale, le implicazioni della declaratoria d'illegittimità costituzionale dell'art. 649 c.p.p. (sentenza n. 200 del 2016).

Il ne bis in idem tra approccio naturalistico e dimensione tripartita del fatto: la Corte costituzionale delinea i nuovi equilibri / Vicoli, Daniele. - In: GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE. - ISSN 0436-0222. - STAMPA. - LXI:6(2016), pp. 2466-2478.

Il ne bis in idem tra approccio naturalistico e dimensione tripartita del fatto: la Corte costituzionale delinea i nuovi equilibri.

VICOLI, DANIELE
2016

Abstract

Il saggio affronta, anche alla luce della giurisprudenza convenzionale, le implicazioni della declaratoria d'illegittimità costituzionale dell'art. 649 c.p.p. (sentenza n. 200 del 2016).
2016
Il ne bis in idem tra approccio naturalistico e dimensione tripartita del fatto: la Corte costituzionale delinea i nuovi equilibri / Vicoli, Daniele. - In: GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE. - ISSN 0436-0222. - STAMPA. - LXI:6(2016), pp. 2466-2478.
Vicoli, Daniele
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/600449
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact