Alle origini della figura del mercante d'arte: Girolamo Casio