Dalla multidisciplinarità alla complessità clinica: come affrontare efficacemente la storia naturale della medicina