Malattia da deposito di urato, normo-iperuricemia e rischio cardiovascolare.