The article deals with a new definition of 'inscription', discussed with examples taken both from ancient and modern contexts, in order to find a general validity of the statement.

L'articolo propone una nuova definizione di 'iscrizione' argomentata con esempi presi dall'antichità, ma anche da contesti più vicini alla nostra epoca, per cercare attraverso il confronto una valenza più generale dell’enunciato.

EΓΡΑΨΕΝ ΔΕ ΚΑΙ ΤΙΤΛΟΝ Ο ΠΙΛΑΤΟΣ (GV 19,19). VERSO UNA NUOVA DEFINIZIONE DI ISCRIZIONE

GROSSI, MARCO
2016

Abstract

L'articolo propone una nuova definizione di 'iscrizione' argomentata con esempi presi dall'antichità, ma anche da contesti più vicini alla nostra epoca, per cercare attraverso il confronto una valenza più generale dell’enunciato.
2016
Marco Grossi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/597422
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact