"Rusticitas" e "civitas" nell'attrezzatura simbolica del letterato