Maneggiare il destriere in un stretto cortile: “L’Eritrea” di Giovanni Faustini e Francesco Cavalli