I silenzi dell'entimema. La persuasione dell'implicito da Cavalcanti a Manzoni.