Evagrio versus Zosimo: considerazioni di storiografia a margine della questione costantiniana