Il progetto ALADIN punta a raggiungere concreti avanzamenti nell’irrigazione ottimale delle colture intensive, in particolare su mais e pomodoro, con una sperimentazione biennale che supera i vecchi approcci settoriali. Essa è basata sulla messa a sistema di tutte le componenti che intervengono nella valutazione dell’esigenza idrica e nelle pratiche irrigue, e sull’integrazione nel collaudato sistema IrriNet del CER, che indica quando e quanto irrigare, per scendere al dettaglio delle parti diversamente idroesigenti all’interno di un singolo appezzamento. Il raggruppamento ALADIN è composto da: CIDEA Università di Parma, Terra & Acqua Tech Università di Ferrara; CER Bologna, CRPA LAB Reggio Emilia, SSICA Parma, DipSA Università di Bologna, ARPAE Idro-Meteo-Clima Bologna e Azienda Sperimentale Stuard Parma e dalle imprese: AeroDron Parma, Sacmi Imola, RM Irrigation Equipment Parma e Tomato Colors Bologna.

Botarelli, L., Valloni, R., Ventura, F. (2016). Il progetto Aladin: un agroalimentare idro-intelligente contro l’approccio settoriale al risparmio idrico. Bologna : Università di Bologna.

Il progetto Aladin: un agroalimentare idro-intelligente contro l’approccio settoriale al risparmio idrico

VENTURA, FRANCESCA
2016

Abstract

Il progetto ALADIN punta a raggiungere concreti avanzamenti nell’irrigazione ottimale delle colture intensive, in particolare su mais e pomodoro, con una sperimentazione biennale che supera i vecchi approcci settoriali. Essa è basata sulla messa a sistema di tutte le componenti che intervengono nella valutazione dell’esigenza idrica e nelle pratiche irrigue, e sull’integrazione nel collaudato sistema IrriNet del CER, che indica quando e quanto irrigare, per scendere al dettaglio delle parti diversamente idroesigenti all’interno di un singolo appezzamento. Il raggruppamento ALADIN è composto da: CIDEA Università di Parma, Terra & Acqua Tech Università di Ferrara; CER Bologna, CRPA LAB Reggio Emilia, SSICA Parma, DipSA Università di Bologna, ARPAE Idro-Meteo-Clima Bologna e Azienda Sperimentale Stuard Parma e dalle imprese: AeroDron Parma, Sacmi Imola, RM Irrigation Equipment Parma e Tomato Colors Bologna.
2016
Atti Del XIX Convegno Nazionale Di Agrometeorologia “Nuove avversità e nuovi servizi per gli agroecosistemi”
30
31
Botarelli, L., Valloni, R., Ventura, F. (2016). Il progetto Aladin: un agroalimentare idro-intelligente contro l’approccio settoriale al risparmio idrico. Bologna : Università di Bologna.
Botarelli, L.; Valloni, R.; Ventura, F
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/585904
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact