La fertilità delle bovine da latte è migliore con concentrazioni di urea del latte e di punteggi delle cellule somatiche inferiori.