La nota critica di Mollicone e Federici riguardante il progetto CarboItaly induce intanto ad una prima riflessione: il pericolo esposto dagli Autori - ovvero ingenerare confusione, poca trasparenza e non “fare sistema” - è esattamente quanto essi stessi rischiano di determinare con la loro lettera, soprattutto se non si distinguono chiaramente responsabilità, risultati attesi, ruoli istituzionali e finalità della ricerca scientifica.

Trasparenza e protocollo di Kyoto: risposta a Mollicone e Federici

MAGNANI, FEDERICO;
2007

Abstract

La nota critica di Mollicone e Federici riguardante il progetto CarboItaly induce intanto ad una prima riflessione: il pericolo esposto dagli Autori - ovvero ingenerare confusione, poca trasparenza e non “fare sistema” - è esattamente quanto essi stessi rischiano di determinare con la loro lettera, soprattutto se non si distinguono chiaramente responsabilità, risultati attesi, ruoli istituzionali e finalità della ricerca scientifica.
2007
Valentini R.; Miglietta F.; Scarascia Mugnozza G.; Corona P.; Marchetti M.; Magnani F.; Peressotti A.; Cotrufo M.F.; Castaldi S.; Ciccioli P.; Gianelle D.; Vannini A.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Forest@_efor0463-0004_Valentini.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale (CCBYNC)
Dimensione 139.04 kB
Formato Adobe PDF
139.04 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/57990
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact