il contributo propone una comparazione tra la concezione architettonica dell'umanista veneziano Daniele Barbaro e la disciplina magico-matematica (archemastria) di John Dee. In entrambi i casi si tratta dell'instaurazione di una sorta di logica generale applicabile a ogni forma e livello del sapere

Archemastria e architettura del sapere nel '500 / A. Angelini. - STAMPA. - i:(2007), pp. 282-305. (Intervento presentato al convegno La magia nell'Europa moderna tenutosi a Firenze - Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento nel 2-4 ottobre 2003).

Archemastria e architettura del sapere nel '500

ANGELINI, ANNARITA
2007

Abstract

il contributo propone una comparazione tra la concezione architettonica dell'umanista veneziano Daniele Barbaro e la disciplina magico-matematica (archemastria) di John Dee. In entrambi i casi si tratta dell'instaurazione di una sorta di logica generale applicabile a ogni forma e livello del sapere
2007
La magia nell'Europa moderna. Tra antica sapienza e filosofia naturale
282
305
Archemastria e architettura del sapere nel '500 / A. Angelini. - STAMPA. - i:(2007), pp. 282-305. (Intervento presentato al convegno La magia nell'Europa moderna tenutosi a Firenze - Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento nel 2-4 ottobre 2003).
A. Angelini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/57501
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact