La sfera relazionale delle persona anziani e la fragilità degli anziani. Caldin nella prefazione affronta il tema dell'istituzione famiglia e dell'adulto significativo, sollecitando ad estendere l'attenzione generazionale, nella prospettiva di una responsabilità comunitaria. L'anziano, se supportato, può impegnarsi nel recupero del decentramento generazionale, educando al "non-autoassorbimento" se stesso e gli altri, in una dimensione di pensosità, che lo aiuta a considerare la vita con occhi maggiormente distaccati e fiduciosi.

Prefazione / Caldin, Roberta. - STAMPA. - (2016), pp. 9-11.

Prefazione

CALDIN, ROBERTA
2016

Abstract

La sfera relazionale delle persona anziani e la fragilità degli anziani. Caldin nella prefazione affronta il tema dell'istituzione famiglia e dell'adulto significativo, sollecitando ad estendere l'attenzione generazionale, nella prospettiva di una responsabilità comunitaria. L'anziano, se supportato, può impegnarsi nel recupero del decentramento generazionale, educando al "non-autoassorbimento" se stesso e gli altri, in una dimensione di pensosità, che lo aiuta a considerare la vita con occhi maggiormente distaccati e fiduciosi.
2016
In dialogo con le fragilità nascoste degli anziani
9
11
Prefazione / Caldin, Roberta. - STAMPA. - (2016), pp. 9-11.
Caldin, Roberta
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/573872
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact