Il gruppo di psicodramma analitico come strumento di cura