Dal performer al non-attore. Il teatro post-novecentesco