La salvaguardia della frazione della risorsa idrica, preziosa e limitata, che può essere destinata al consumo umano, impone la ricerca di modalità che consentano di caratterizzare i sistemi acquedottistici nei confronti dello spreco, in particolare delle perdite idriche. La definizione di indicatori di prestazione adeguati consente di fornire una stima del livello di perdita attuale ed in prospettiva l’individuazione di un livello a cui tendere quale obiettivo futuro, e ciò sulla base di valutazioni gestionali, economiche o di disposizioni dell’ente di controllo. Nella memoria viene illustrato lo stato dell’arte per quanto attiene gli indicatori di prestazione relativi alla tematica delle perdite idriche, in senso stretto. Si esaminano anche alcuni aspetti collegabili con le perdite idriche, evidenziando, attraverso un’analisi critica, quelle che sembrano essere le carenze da colmare nella descrizione generale delle prestazioni. Viene proposta infine una metodologia di analisi aggregata degli indicatori di prestazione. L’approccio, basato su logica bayesiana, è finalizzato all’individuazione di aree “gestionali”, rappresentative delle implicazioni collegate alle perdite idriche, sulle quali fornire una valutazione della prestazione d’insieme.

Analisi degli indicatori di prestazione relativi alle perdite idriche basata su logica bayesiana / Maglionico M.; T. Liserra; C. Bragalli. - STAMPA. - (2007), pp. 675-690. (Intervento presentato al convegno “Approvvigionamento e Distribuzione idrica: esperienza, ricerca e innovazione” tenutosi a Ferarra nel 28-29 Giugno 2007).

Analisi degli indicatori di prestazione relativi alle perdite idriche basata su logica bayesiana

MAGLIONICO, MARCO;LISERRA, TONINO;BRAGALLI, CRISTIANA
2007

Abstract

La salvaguardia della frazione della risorsa idrica, preziosa e limitata, che può essere destinata al consumo umano, impone la ricerca di modalità che consentano di caratterizzare i sistemi acquedottistici nei confronti dello spreco, in particolare delle perdite idriche. La definizione di indicatori di prestazione adeguati consente di fornire una stima del livello di perdita attuale ed in prospettiva l’individuazione di un livello a cui tendere quale obiettivo futuro, e ciò sulla base di valutazioni gestionali, economiche o di disposizioni dell’ente di controllo. Nella memoria viene illustrato lo stato dell’arte per quanto attiene gli indicatori di prestazione relativi alla tematica delle perdite idriche, in senso stretto. Si esaminano anche alcuni aspetti collegabili con le perdite idriche, evidenziando, attraverso un’analisi critica, quelle che sembrano essere le carenze da colmare nella descrizione generale delle prestazioni. Viene proposta infine una metodologia di analisi aggregata degli indicatori di prestazione. L’approccio, basato su logica bayesiana, è finalizzato all’individuazione di aree “gestionali”, rappresentative delle implicazioni collegate alle perdite idriche, sulle quali fornire una valutazione della prestazione d’insieme.
2007
Atti del Convegno “Approvvigionamento e Distribuzione idrica: esperienza, ricerca e innovazione”.
675
690
Analisi degli indicatori di prestazione relativi alle perdite idriche basata su logica bayesiana / Maglionico M.; T. Liserra; C. Bragalli. - STAMPA. - (2007), pp. 675-690. (Intervento presentato al convegno “Approvvigionamento e Distribuzione idrica: esperienza, ricerca e innovazione” tenutosi a Ferarra nel 28-29 Giugno 2007).
Maglionico M.; T. Liserra; C. Bragalli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/55239
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact