L'IA e il linguaggio fra storia ed epistemologia