In questo lavoro è stato allestito un bioreattore aerobico a letto fisso per la depurazione di acque contaminate da nonilfenoli polietossilati (NPnEO) e dai loro intermedi di degradazione, come il 4-nonilfenolo (4-NP). Il reattore è stato impaccato con un supporto ceramico innovativo su cui è stato immobilizzato un consorzio microbico, capace di utilizzare miscele commerciali di NPnEO a medio-basso grado di etossilazione come unica fonte di carbonio ed energia. Il sistema così realizzato è stato impiegato sia in regime batch sia in continuo con notevole efficacia nella rimozione dei NPnEO presenti in un’acqua artificialmente contaminata da una miscela sintetica di NPnEO. Pertanto tale tecnologia ha le potenzialità per essere utilizzata nel trattamento di acque reflue contaminate da NPnEO e dai loro intermedi di degradazione.

Degradazione di nonilfenoli polietossilati in un bireattore aerobico impaccato con un supporto ceramico innovativo

SCIUBBA, LUIGI;TODARO, DANIELA;DI GIOIA, DIANA;BERTIN, LORENZO;FAVA, FABIO
2007

Abstract

In questo lavoro è stato allestito un bioreattore aerobico a letto fisso per la depurazione di acque contaminate da nonilfenoli polietossilati (NPnEO) e dai loro intermedi di degradazione, come il 4-nonilfenolo (4-NP). Il reattore è stato impaccato con un supporto ceramico innovativo su cui è stato immobilizzato un consorzio microbico, capace di utilizzare miscele commerciali di NPnEO a medio-basso grado di etossilazione come unica fonte di carbonio ed energia. Il sistema così realizzato è stato impiegato sia in regime batch sia in continuo con notevole efficacia nella rimozione dei NPnEO presenti in un’acqua artificialmente contaminata da una miscela sintetica di NPnEO. Pertanto tale tecnologia ha le potenzialità per essere utilizzata nel trattamento di acque reflue contaminate da NPnEO e dai loro intermedi di degradazione.
ATTI DEI SEMINARI DI ECOMONDO 2007: LA CULTURA E LE TECNOLOGIE AMBIENTALI IN ITALIA ED IN EUROPA – GESTIONE E NUOVE TECNOLOGIE DI TRATTAMENTO DELLE ACQUE E DEI FANGHI DI DEPURAZIONE, GESTIONE E BONIFICA DI SITI CONTAMINATI, EMISSIONI INDUSTRIALI ED IMMISSIONI: I NUOVI PROBLEMI POSTI DALLE PARTICELLE ULTRAFINI, MONITORAGGIO E BIOMONITORAGGIO.
131
136
Sciubba L.; Todaro D.; Di Gioia D.; Bertin L.; Fava F.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/55125
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact