Arte, scienza e tecnica conciliabili a Bologna nel secolo XVII