Critical Consumption, Ethics, Responsibility, Sustenance, Supermarket Activism. There are just a few of the terms spread around in recent years which attempt to describe a new reality, that we may consider as the most interesting form of a rising participation, for some reasons copying and then, as a result there is a lack of trust in economic institutions. A phenomenon not so obvious to the onlooker gives civic society a central role, which is the main actor. This main actor maintains relationships with public institutions together with the market. New forms of citizenship are created and new forms of co-operation between different actors are created. As not clearly identifiable by the onlooker, this is a process of mutual contamination.

Consumo critico, etico, responsabile, sostenibile, attivismo da supermercato sono solo alcuni dei termini proliferati negli ultimi anni per tentare di rendere dicibile una realtà in rapido sviluppo, che possiamo considerare la manifestazione più interessante di una nuova domanda di partecipazione dal basso, per certi versi speculare, per altri consequenziale, alla denunciata crisi di fiducia nelle istituzioni economiche e politiche, in particolare nella loro rappresentanza. Un fenomeno che vede la società civile assumere un ruolo centrale in quanto attore attivo nei rapporti che mantiene con Stato e mercato, nuove forme di cittadinanza, all’origine di inediti percorsi di collaborazione tra una molteplicità di attori; un processo di reciproca contaminazione il cui esito è tutt’altro che scontato.

Consumatori e cittadini verso nuove forme di partecipazione

MUSARO', PIERLUIGI;PARMIGGIANI, PAOLA
2007

Abstract

Consumo critico, etico, responsabile, sostenibile, attivismo da supermercato sono solo alcuni dei termini proliferati negli ultimi anni per tentare di rendere dicibile una realtà in rapido sviluppo, che possiamo considerare la manifestazione più interessante di una nuova domanda di partecipazione dal basso, per certi versi speculare, per altri consequenziale, alla denunciata crisi di fiducia nelle istituzioni economiche e politiche, in particolare nella loro rappresentanza. Un fenomeno che vede la società civile assumere un ruolo centrale in quanto attore attivo nei rapporti che mantiene con Stato e mercato, nuove forme di cittadinanza, all’origine di inediti percorsi di collaborazione tra una molteplicità di attori; un processo di reciproca contaminazione il cui esito è tutt’altro che scontato.
SOCIOLOGIA DEL LAVORO
P. Musarò; P. Parmiggiani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/53927
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact