Il saggio prende in esame una narrazione tramandata da Hans Sachs e dal Dresdener Heldenbuch in cui compare Teodelinda, regina dei Longobardi, che viene violentata da un mostro marino. Il figlio che nascerà sarà esso stesso mostruoso e verrà, alla fine, ucciso dalla madre. Non si ha traccia narrativa di questo episodio al di là di questi testi ma è possibile ricostruire una tradizione, che parte già dall'età alto medievale riconducibile alla regina dei Longobardi e a suo figlio Adaloaldo molto probabilmente segnato da particolari problemi psichici e fisici. Il lavoro ripercorre parallelamente la fortuna del motivo del mostro marino nella letteratura tedesca medievale.

Teodelinda e il mostro marino: tracce storiche e motivi letterari

ZIRONI, ALESSANDRO
2015

Abstract

Il saggio prende in esame una narrazione tramandata da Hans Sachs e dal Dresdener Heldenbuch in cui compare Teodelinda, regina dei Longobardi, che viene violentata da un mostro marino. Il figlio che nascerà sarà esso stesso mostruoso e verrà, alla fine, ucciso dalla madre. Non si ha traccia narrativa di questo episodio al di là di questi testi ma è possibile ricostruire una tradizione, che parte già dall'età alto medievale riconducibile alla regina dei Longobardi e a suo figlio Adaloaldo molto probabilmente segnato da particolari problemi psichici e fisici. Il lavoro ripercorre parallelamente la fortuna del motivo del mostro marino nella letteratura tedesca medievale.
Dee, profetesse, regine e altre figure femminili nel Medioevo germanico. Atti del XL Convegno dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica, Cagliari, 29-31 maggio 2013
167
189
Zironi, Alessandro
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/536130
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact