Nel presente saggio l’autore affronta il tema del cambio di funzione del dialetto in Romagna da strumento orale e pratico della comunicazione quotidiana a codice adatto alla sfera estetica della comunicazione scritta, con speciale attenzione all’attività di traduzione in romagnolo di testi classici e non solo.

Esiste il fenomeno della ricaduta traduttiva su una lingua sconfitta? Traduzione e cambio di funzione del dialetto in Romagna.

NADIANI, GIOVANNI
2008

Abstract

Nel presente saggio l’autore affronta il tema del cambio di funzione del dialetto in Romagna da strumento orale e pratico della comunicazione quotidiana a codice adatto alla sfera estetica della comunicazione scritta, con speciale attenzione all’attività di traduzione in romagnolo di testi classici e non solo.
G. Nadiani
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/53132
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact