Nel lavoro viene trattato il problema del dimensionamento ottimale di un sistema elettrico per l’energia (SEE) in fase di pianificazione – ovvero della migliore scelta tra più alternative progettuali - in funzione della affidabilità e della manutenzione, inglobate nella funzione “disponibilità” del sistema. In particolare, nelle esemplificazioni viene fatto riferimento al dimensionamento della generazione di un SEE, che consiste in pratica nella scelta del numero e della taglia dei generatori da installare (supposti della stessa taglia e disponibilità), per una data potenza totale installata. I risultati mostrano che non sempre la soluzione avente maggiore disponibilità risulta la migliore anche in termini di prestazioni “attese”, misurate ad esempio in termini di carico non fornito. Ciò mostra l’importanza di introdurre adeguati “indici di rischio” per caratterizzare le prestazioni globali del sistema; inoltre, sotto opportune ipotesi, gli indici discussi sono esprimibili analiticamente in termini dei parametri caratteristici della affidabilità e della manutenzione, il che consente di effettuare una opportuna analisi di sensitività degli stessi indici rispetto ai parametri .

Affidabilità e manutenzione nel progetto ottimale dei sistemi elettrici

MAZZANTI, GIOVANNI;
2007

Abstract

Nel lavoro viene trattato il problema del dimensionamento ottimale di un sistema elettrico per l’energia (SEE) in fase di pianificazione – ovvero della migliore scelta tra più alternative progettuali - in funzione della affidabilità e della manutenzione, inglobate nella funzione “disponibilità” del sistema. In particolare, nelle esemplificazioni viene fatto riferimento al dimensionamento della generazione di un SEE, che consiste in pratica nella scelta del numero e della taglia dei generatori da installare (supposti della stessa taglia e disponibilità), per una data potenza totale installata. I risultati mostrano che non sempre la soluzione avente maggiore disponibilità risulta la migliore anche in termini di prestazioni “attese”, misurate ad esempio in termini di carico non fornito. Ciò mostra l’importanza di introdurre adeguati “indici di rischio” per caratterizzare le prestazioni globali del sistema; inoltre, sotto opportune ipotesi, gli indici discussi sono esprimibili analiticamente in termini dei parametri caratteristici della affidabilità e della manutenzione, il che consente di effettuare una opportuna analisi di sensitività degli stessi indici rispetto ai parametri .
E. Chiodo; G. Mazzanti; G. Velotto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/52991
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact