Movimenti recenti al confine tra “storia moderna” e “storia contemporanea”