Nel numero monografico dedicato al Portogallo contemporaneo (Regards sur le Portugal contemporain) il contributo si concentra sul campo di studi postcoloniali in portoghese che ha conosciuto negli ultimi anni una notevole espansione. Muovendo dalla critica pioniera del filosofo Eduardo Lourenço, l'articolo analizza le prospettive di studio che si sono delineate intorno al controverso -sul piano storico- passato coloniale del Portogallo. Il postcolonialismo portoghese viene così caratterizzato anche negli spunti pi originali che ne distinguono la dizione rispetto alla tradizione critica di lingua inglese.

L'être singulier pluriel du post-colonialisme portugais

VECCHI, ROBERTO
2014

Abstract

Nel numero monografico dedicato al Portogallo contemporaneo (Regards sur le Portugal contemporain) il contributo si concentra sul campo di studi postcoloniali in portoghese che ha conosciuto negli ultimi anni una notevole espansione. Muovendo dalla critica pioniera del filosofo Eduardo Lourenço, l'articolo analizza le prospettive di studio che si sono delineate intorno al controverso -sul piano storico- passato coloniale del Portogallo. Il postcolonialismo portoghese viene così caratterizzato anche negli spunti pi originali che ne distinguono la dizione rispetto alla tradizione critica di lingua inglese.
Vecchi, Roberto
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/522893
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact