Alcune questioni aperte sull'iscrizione attalide di Apolloniou Charax (SEG 57, 1150)