Sintesi del percorso di un personaggio eccentrico nelle vicende della fotografia dell'Ottocento. Virginia Oldoini, Contessa di Castiglione usò la fotografia per poter conservare la memoria di sé ed eternare in un sogno istantaneo la magnificenza che l'accompagnò per tutta la vita, dando prova di saper individuare nella fotografia le potenzialità di recupero del corpo e della perfomance che l'arte avrebbe indagato nel Novecento.

La Contessa di Castiglione. Le protoperfomance di Virginia Oldoini, Contessa di Castiglione / F.Muzzarelli. - In: AROUND PHOTOGRAPHY. - ISSN 1824-4688. - STAMPA. - uno international:(2007), pp. 74-77.

La Contessa di Castiglione. Le protoperfomance di Virginia Oldoini, Contessa di Castiglione

MUZZARELLI, FEDERICA
2007

Abstract

Sintesi del percorso di un personaggio eccentrico nelle vicende della fotografia dell'Ottocento. Virginia Oldoini, Contessa di Castiglione usò la fotografia per poter conservare la memoria di sé ed eternare in un sogno istantaneo la magnificenza che l'accompagnò per tutta la vita, dando prova di saper individuare nella fotografia le potenzialità di recupero del corpo e della perfomance che l'arte avrebbe indagato nel Novecento.
2007
La Contessa di Castiglione. Le protoperfomance di Virginia Oldoini, Contessa di Castiglione / F.Muzzarelli. - In: AROUND PHOTOGRAPHY. - ISSN 1824-4688. - STAMPA. - uno international:(2007), pp. 74-77.
F.Muzzarelli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/50827
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact