Vengono messi in evidenza i rapporti fra l'Egitto cristiano e il mondo mediterraneo e in particolare bizantino, tramite l'analisi dell' opera di L. Torok, Tranfigurations of Hellenism, che sottolineta le carenze metodologiche perpetuatesi nello studio della pittura cristiana d'Egitto.

L'Egitto bizantino

PASI, SILVIA
2006

Abstract

Vengono messi in evidenza i rapporti fra l'Egitto cristiano e il mondo mediterraneo e in particolare bizantino, tramite l'analisi dell' opera di L. Torok, Tranfigurations of Hellenism, che sottolineta le carenze metodologiche perpetuatesi nello studio della pittura cristiana d'Egitto.
S.Pasi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/49991
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact